BLOG

CATEGORIA

15/08/2018
A Ferragosto come a Pasquetta è tipico fare una grigliata tra amici e parenti; ecco perché oggi ti suggeriamo una ricetta adatta al barbecue.
Unire il caffè ad una bistecca potrà sembrarti un’idea da pazzi. Inizialmente anche per noi lo era.
Poi l’abbiamo provata ed ora non possiamo più farne a meno: ci piace tantissimo!

Ingredienti

  • bistecca di manzo da 250 grammi ed alta tra i due e i tre centimetri
  • olio extravergine
  • caffè macinato fine - ecco i caffè macinati di 101CAFFE’
  • zucchero di canna
  • sale grosso
  • pepe nero macinato

Procedimento

  1. Elimina il grasso in eccesso dalla bistecca
  2. Se non è già abbastanza morbida, rendila tale con un pestacarne
  3. Mischia le spezie (caffè, zucchero, sale e pepe) in una ciotola
  4. Spennella la bistecca con l’olio d’oliva su entrambi i lati
  5. Coprila con il composto del punto 4
  6. Lasciala riposare per almeno 20 minuti prima di metterla sulla griglia
  7. Cuocila a piacere
  8. Prima di servirla lasciala riposare - ma se sei un master barbecue questo dovresti già saperlo ;)

Altra possibilità di cottura (in caso di pioggia…)

Invece di usare la cottura sulla griglia potresti scottarla in padella.
In questo caso ti servirà in più del burro (50grammi) ed il procedimento sarà questo:
  1. Elimina il grasso in eccesso dalla bistecca
  2. Se non è già abbastanza morbida, rendila tale con un pestacarne
  3. Mischia le spezie (caffè, zucchero, sale e pepe) in una ciotola
  4. Cospargi la bistecca con lil composto del punto 3
  5. Lascia riposare la bistecca per almeno 20 minuti prima di metterla in cottura
  6. Fai scaldare per bene una padella antiaderente o la bistecchiera
  7. Aggiungi dell’olio e fallo scaldare
  8. Metti la bistecca nella padella o nella bistecchiera e falla cuocere su ogni lato - compresi i lati - finché non diventa bruna (non bruciarla, mi raccomando)
  9. Una volta raggiunto il colore desiderato aggiungi il burro tagliato a dadini
  10. Quando il burro si sarà sciolto (non bruciarlo!)  inclina la padella e cospargi più volte la bistecca con il burro
  11. Una volta pronta lascia riposare la bistecca qualche minuto prima di servirla

Cocktail “Siciliano”


Ingredienti


60 millilitri Vermut Italiano
160 millilitri Averna
160 millilitri caffè freddo
30 millilitri Sciroppo di zucchero per cocktail
Acqua gassata a piacere
Scorza di arancia

Preparazione


La preparazione è davvero molto semplice:
  1. Metti tutti gli ingredienti in uno shaker e agita il tutto.
  2. Metti del ghiaccio in un bicchiere
  3. Versa il cocktail nel bicchiere con ghiaccio
  4. Per raggiungere il bordo del bicchiere aggiungi l’acqua gassata
  5. Guarnisci con la scorza di arancia
08/08/2018

Moka Mojito by Moka Instinct

 

In collaborazione con gli amici di Moka Instinct abbiamo preparato una ricetta dal sapore molto estivo: il moka mojito, un drink frizzante e fresco a base di caffè.

 

Ingredienti

 

Ghiaccio

Lime qb

Zucchero di canna qb

Rhum bianco 50ml

Moka Instinct Sparkling 1 bottiglia

 

Preparazione

  1. Metti sul fondo del bicchiere lo zucchero di canna, il lime ed il rhum bianco

  2. Mescola schiacciando leggermente il lime e lo zucchero assieme

  3. Aggiungi Moka Insticnt Sparkling

  4. Aggiungi il ghiaccio per arrivare al livello del bordo del bicchiere

 

Per ornarlo puoi servirlo con qualche foglia di menta

08/08/2018
L’origine di questa ricetta è dubbia: in Italia è attribuita all’Avio bar di Lecce, che attorno agli anni ‘50 ha cominciato a distribuire caffè espresso con grosse scaglie di ghiaccio e latte di mandorla.

Tempistiche

15 minuti per prepararla
3 h 15 min perché sia pronta

Ingredienti per 6 persone

  • 250 ml caffè fatto con la moka o con la tua macchina da caffè, in base al tuo gusto
  • Trovi qui l’elenco dei nostri macinati
  • Qui puoi trovare l’elenco per capsule e cialde
  • 2 cucchiai zucchero a velo
  • 250 ml panna

Preparazione

  1. Prepara il caffè con la moka o con la tua macchina da caffè
  2. Fallo raffreddare
  3. Una volta freddo aggiungi lo zucchero a velo
  4. Aggiungi la panna e sbatti per circa 7 minuti
  5. Copri la ciotola con la pellicola e metti il preparato nel freezer per 1 ora
  6. Ricordati di mescolare la crema ogni 20 minuti per non farla ghiacciare

Suggerimenti

Se non vuoi mescolare ogni 20 minuti la crema puoi aggiungere del liquore.
Possiamo consigliarti i liquori 101CAFFE? Sono:
  • Anima & corpo, liquore al caffè
  • Anima gemella, moretta fanese
  • Bontà d’animo, liquore al cioccolato
Li puoi trovare in tutti i nostri negozi: trovi il più vicino a casa tua a questo link.

Se vuoi rendere la crema meno calorica puoi sostituire la panna normale con la panna vegetale
Se vuoi una crema più golosa potresti aggiungere della crema al caffè prima di montarlo con la panna

Puoi servirla mettendoci sopra:
  • un chicco di caffè
  • un biscotto intero o sbriciolato
  • una spolverata di caffè macinato
  • un topping a tua scelta tra quelli offerti dalla linea “Le Sfiziosità”
Vuoi fare più in fretta? Invece di seguire il procedimento metti gli ingredienti in una bottiglia di vetro ed agitala per 7 minuti: la tua crema sarà pronta da mettere in freezer.
31/07/2018
In questi giorni il caldo qui a Milano si fa sentire parecchio: e dove vivi tu?
Per ritemprarci abbiamo creato una nuova ricetta, sempre più fresca.

Ingredienti

  • Caffè (250ml, ossia 8 tazzine)
    Essendo il sorbetto un prodotto di origini sicialiane, ti consigliamo di preparare la ricetta con uno di questi caffè:
  • Zucchero: 8 cucchiaini
  • Zucchero a velo: 50 grammi
  • Acqua: 50 ml

Procedimento

  1. Prepara il caffè e lascialo raffreddare
  2. Versa il caffè freddo in una ciotola
  3. Aggiungi lo zucchero e mischia con una frusta
  4. Mentre mischi aggiungi l’acqua a temperatura ambiente
  5. Metti il tutto in una gelatiera ed azionala per mezz’ora
  6. Se non hai la gelatiera lascia il preparato nella ciotola e mettila in freezer, ricordandoti di mescolarla ogni 20 minuti per evitare che si ghiacci.
    Fai questa operazione finché hai raggiunto la consistenza desiderata

Per la panna montata

  1. In una ciotola sbatti panna e zucchero a velo
  2. Smetti di lavorare la panna e lo zucchero nel momento in cui hai raggiunto la densità che preferisci.

Varianti

  1. Puoi aggiungere un pizzico di polvere di cannella o utilizzare un caffè aromatizzato alla cannella
  2. Allo stesso modo se ti piace avere un sapore particolare puoi usare un caffè aromatizzato alla vaniglia
  3. Per dare un sapore agrumato puoi aggiungere della scorza di arancia
  4. Per un fine pasto goloso puoi aggiungere un paio di cucchiai di caffè caldo sulla granita.
  5. Se vuoi evitare di girare la granita ogni 20 minuti puoi provare ad aggiungere del liquore. Noi ti consigliamo le nostre “Anime” al cioccolato o al caffè che puoi trovare nei nostri negozi 101CAFFE’.

Scrivici per sapere qual è il negozio più vicino a te
25/07/2018
Oggi ci è venuta fame.
Quella fame particolarmente golosa ed intensa, da saziare in pochissimo tempo.
Ecco allora una ricetta facile e veramente veloce, che non ha neanche bisogno di andare in forno.

Sbriciolata al caffè per 4/6 persone

Ingredienti:
  • Biscotti secchi: 420 grammi
  • Burro: 180 grammi
  • Mascarpone: 250 grammi
  • Zucchero a velo: 80 grammi
  • Caffè freddo: 2 tazzine
  • Panna da montare: 250 millilitri
Procedimento:
Preparazione della base della torta.
  1. Sbricioliamo i biscotti.
    Possiamo farlo a mano, con un mattarello o usando il robot da cucina se ne abbiamo uno.
  2. Facciamo fondere il burro.
  3. Una volta che il burro è fuso mettiamolo in una terrina con due terzi dei biscotti tritati e mescoliamo l’impasto.
  4. A questo punto prendiamo l’impasto e creiamo un fondo nella teglia, facendo anche il bordo laterale, come se stessimo facendo una crostata.
Preparazione della farcitura della torta (crema al caffè)
  1. Mettiamo mascarpone e zucchero a velo in una terrina.
    Lavoriamoli con le fruste a bassa velocità.
  2. Continuando a lavorare il composto aggiungiamo il caffè freddo (noi ti consigliamo questo: Tazzulella)
  3. A parte montiamo la panna ed uniamola al mascarpone lavorando poi il composto
Preparazione della torta - finalmente ci siamo
  1. Prendiamo la base della torta che abbiamo messo in frigo poco fa (e che ormai dovrebbe essere diventata solida)
  2. Riempiamola con il composto di mascarpone, panna e caffè
  3. In ultimo - se ti piace - possiamo aggiungere l’ultimo terzo di biscotti sopra la torta, come se volessimo metterle un “dolce coperchio”.
    Un consiglio: evitiamo di compattarla troppo perché non sarebbe altrettanto buona.
Qualche suggerimento:
  • All’impasto potremmo aggiungere delle gocce di cioccolato o della crema spalmabile al caffè della linea “le Sfiziosità” per rendere il dolce ancora più goloso
  • Possiamo pensare di fare delle monoporzioni usando dei bicchieri o delle ciotole al posto della teglia. Se volessimo esagerare potremmo usare anche questi
I biscotti possono essere di ogni tipo purché secchi.
Cosa ne pensi di utilizzare, per esempio, dei biscotti al cioccolato?
23/07/2018
A 6 anni dall’apertura del primo punto vendita 101CAFFE’ e dopo aver avviato più di 80 negozi cogliamo questa pausa estiva per condividere qualche riflessione.
Diventare imprenditore è un percorso meraviglioso, stimolante, talvolta duro ma se ben gestito è ricco di soddisfazioni.

In questo arco di tempo abbiamo conosciuto davvero molti imprenditori ed abbiamo quindi pensato di condividere quelle che secondo la nostra esperienza sono le caratteristiche più importanti che un imprenditore dovrebbe avere.

Capacità personali

Le caratteristiche personali sono le fondamenta da cui nasce un business e danno l’impronta primaria al business stesso.

Tra le capacità personali principali abbiamo rilevato queste:
  • Disciplina: darsi delle regole ed un programma da rispettare quotidianamente è fondamentale. 
  • Problem solving: soprattutto all’inizio sarai costretto a fare molte cose da solo o dovrai affrontare situazioni per cui non hai esperienza. 
  • Flessibilità
  • Propensione al rischio
  • Coscienza della possibilità di fallire
  • Amare ciò che si fa
  • Consapevolezza dell'importanza delle pause e del riposo

Capacità interpersonali

Sono quelle capacità “di relazione”, che permettono di gestire i rapporti con gli altri in modo produttivo sia dal punto di vista umano che dal punto di vista del business.
  • Capacità di gestire una squadra
  • Intelligenza emotiva
  • Capacità di motivare
  • Capacità di delega
  • Empatia
  • Capacità di dire no
  • Capacità di gratificazione

Capacità tecniche

Sono le capacità più direttamente legate al business, all’essere imprenditore.
Variano moltissimo da business a business e da settore a settore.
Quelle più importanti sono:
  • Visione a lungo termine
  • Pianificazione strategica
  • Gestione del tempo e delle priorità
  • Formazione continua
  • Capacità di analizzare e comprendere i dati
  • Capacità commerciali, di vendita

Conclusioni

Seguendo la strada imprenditoriale offerta dal business model del franchising, alcune di queste capacità possono essere meno rilevanti per il successo del business, poichè molti àmbiti sono seguiti direttamente dalla casa madre.

 Quelle che abbiamo appena elencato sono le caratteristiche dell’imprenditore “perfetto”.

Trovare un imprenditore le possegga tutte è pressochè impossibile.

E’ molto più frequente incontrare persone con alcune di queste caratteristiche ben sviluppate ed altre meno.

tu, quale di queste capacità possiedi?

Pensi che potresti diventare un bravo imprenditore? Allora dai uno sguardo alla nostra formula di franchising.
 
19/07/2018
Durante il weekend qui a Milano è calata una cupola di caldo afoso che ha messo a dura prova la nostra capacità di uscire di casa, soprattutto nelle ore pomeridiane.

Avevamo voglia di un caffè, ma anche qualcosa di fresco e gustoso.
Ecco perciò che ci siamo messi a cercare in internet ed abbiamo trovato questa ricetta che abbiamo realizzato con prodotti 101CAFFE’ e che ci è piaciuta così tanto da volerla condividere con te.

Per preparare questo caffè ci occorrono:

  • 1 moka o 2 tazzine di caffè in cialde o capsule
  • Cubetti di ghiaccio (la quantità cambia a seconda dei gusti)
  • 10 mandorle
  • 2 cucchiai di liquore all’amaretto
  • 2 cucchiai di zucchero di canna grezzo

Procedimento:

Prepara il caffè ed una volta pronto aggiungi lo zucchero di canna facendolo sciogliere
Mentre fai raffreddare il caffè trita finemente le mandorle (meglio col mixer in modo da ottenere una polvere)
Frantuma i cubetti di ghiaccio rendendoli una specie di granita.
Puoi farlo in due modi: se hai un mixer puoi dare due o tre giri veloci di mix.
Diversamente puoi mettere i cubetti di ghiaccio dentro un panno e ridurli in pezzi con un pestacarne.
Infine metti il caffè in un bicchiere alto, aggiungi le mandorle ed il ghiaccio.
Mischia il tutto con un cucchiaio o eventualmente con uno sbattitore ad immersione.

Un consiglio: scegli il caffè accuratamente!

Lo preferisci forte, medio o leggero?

Se ami il gusto forte, puoi scegliere tra questi caffè regionali di 101CAFFE' Questi invece sono tra i blend 101CAFFE' di media intensità: Se invece ami un gusto leggero ti consigliamo: Una curiosità: questa ricetta è molto simile al caffè leccese, con la differenza che invece di mettere le mandorle tritate, si usa il latte di mandorla.
 
11/07/2018
Ti piacciono i biscotti? 

Se sei un'amante di questi dolcetti di piccolo formato, se ti piace mangiarli come spuntino o durante un particolare momento della tua giornata, o con un caffè serale, questa ricetta potrebbe essere adatta a te. 

Abbiamo pensato a qualcosa di leggero, che non dia pesantezza: dalle nostre 101RICETTE, ecco per te i biscotti al caffè:

Ingredienti:

  • 160 g di farina 0
  • 20 g caffè - ti suggeriamo questo caffè solubile
  • 50 g olio d'oliva extra vergine
  • 1 uovo
  • 30 g latte scremato
  • 50 g zucchero
  • 7 g lievito per dolci
  • 20 gocce aroma di rum
  • 30 g gocce di cioccolato

Procedimento:

  1. Metti in una grossa ciotola: l'olio, il latte, il rum, lo zucchero ed il caffè. 
  2. Aggiungi la farina e il lievito setacciandoli lentamente
  3. Mescoliamo fino a raggiungere una pallina composta, compatta e relativamente asciutta. 
  4. Se risulta molto umida aggiungi pian piano della farina fino a raggiungere il risultato ottimale. 
  5. Stacca dei pezzi dall'impasto e stendili per dare forma ai tuoi biscotti
  6. Mettili in forno a 160° per 6-8 minuti. Non dovranno scurire molto quindi stai molto attenta. 
  7. Servili ornati di gocce di cioccolato o zucchero a velo a seconda dei gusti 
09/07/2018
Hai mai visto l’espressione (tutt’altro che compiaciuta) di chi beve per la prima volta un espresso senza zucchero? Smorfie tipiche da caffè amaro, di chi ha papille gustative impreparate a questa esperienza sensoriale talvolta ostile.
Si, perchè il caffè amaro bisogna imparare a berlo. Lo dicono gli esperti ma lo dicono anche le migliaia di persone che si sono convertite al sapore dell’espresso nella sua totale naturalezza.

I torrefattori non scendono a patti con questo assioma: “il caffè si beve senza zucchero”. Punto.
E allora come mai l’80% degli italiani mette zucchero nel caffè, in quantità variabile che va da una punta di cucchiaino ad una bustina intera o zolletta?
Per molti, un pochino di zucchero aiuta ad attenuare il tipico sapore robusto del caffè tostato.
Per altri un caffè zuccherato è un’irrinunciabile coccola e, in certi momenti, una carica energetica senza traumi sensoriali.

Anche lo zucchero ha i suoi cultori: bianco, integrale, fine, grezzo, aromatizzato... Una piccola dose di zucchero personalizza il caffè in svariate declinazioni (alla nocciola, al cacao, all’anice…)  anche in funzione del momento che ci prendiamo per gustarci la nostra magica tazzina.
Ma quando si parla di zucchero, si parla inevitabilmente di linea, di calorie e di tutto ciò che ruota attorno al famigerato picco glicemico. Per questo sempre più persone vorrebbero abituarsi ad eliminare qualsiasi tipo di dolcificante.

E allora, come imparare a bere il caffè senza zucchero?

Intervistando i nostri clienti che si sono dati questo obiettivo, scopriamo che alcuni di loro hanno acquisito questa nuova abitudine dall’oggi al domani, senza esitare e senza vie di mezzo ma con la determinazione di chi vuole entrare rapidamente in una nuova dimensione del gusto.

La maggior parte dei nostri clienti, però, ha adottato un sistema moderato che prevede la diminuzione della quantità di zucchero un po’ per volta, fino ad arrivare a gustarlo senza ombra di granello. Il nostro consiglio per superare al meglio questa fase di passaggio da “con zucchero” a “senza zucchero”, è quello di optare per un caffè dal sapore leggero, che faciliterà l’adattamento delle papille gustative ed agevolerà la sfera motivazionale.

Alcuni esempi pratici tra i caffè di 101CAFFE’ sono il Grigna (una miscela lombarda di sola arabica proveniente dal Sudamerica), il Mezdè (altra miscela di arabica ma lavorata in terra romagnola), e lo Jamm’Ja, che pur con il suo tocco di Robusta (irrinunciabile tra le torrefazioni campane) risulta soave e senza eccessi. Con queste miscele sarà più facile anche per te imparare a bere il caffè senza zucchero, soprattutto se ti abitui a sorseggiarlo, apprezzandone ad ogni sorso gli aromi puri e percependone tutte le sfumature.

Il motto di 101CAFFE’ è, anche su questo tema, “liberi di scegliere”: infatti secondo noi un buon caffè può essere apprezzato in ugual misura anche se in diversi modi: ristretto, lungo, bollente, tiepido, di corsa, con calma, amaro, dolcificato ( moderatamente),.
Una cosa è certa: con o senza zucchero, il caffè deve essere di qualità, selezionato, ben lavorato; altrimenti non ci resterà che il sapore di un cattivo caffè, dolcificato.
Ben venga quindi imparare a bere il caffè senza zucchero, ma ben venga anche un tocco di dolcezza nelle nostre tazzine, purchè preparate con cura per farci gustare questo elisir di lunga gioia!
04/07/2018
Grande novità nel mondo degli integratori: CARICA d’ESPRESSO e CARICA di CACAO sono integratori in capsule per macchine Nespresso: un solo gesto, tanta energia.
CARICA d’’ESPRESSO, a base di caffè, e CARICA di CACAO, a base di cacao, sono due integratori energetici con Creatina, Taurina, Carnitina e vitamina B12
  • Senza glutine
  • Adatto anche ai vegani
  • Notificato al Ministero della Salute
  • Consigliato dalla Federazione Italiana Fitness
Li trovi in tutti  i negozi 101CAFFE’ e su https://www.101caffe.it/shop/aperti/nespresso/integratori