101NOTIZIE

101CAFFE’ e LE ALI DEI PESCI ONLUS festeggiano insieme a Villa Borghese

Il 29 settembre 2019, a partire dalle ore 15.00, nella bellissima cornice di Villa Borghese a Roma, in collaborazione con l’altrettanto suggestiva Casina di Raffaello, Le Ali Dei Pesci ONLUS promuove la festa di fine estate, un’intensa giornata di laboratori didattici ed attività ludiche, con giocolieri, cantastorie, giochi popolari ed altro ancora, rivolti ai bambini di ogni età e a quanti intendono contribuire con la loro presenza.

Le Ali Dei Pesci ONLUS nasce in collaborazione con l’Università di Roma La Sapienza ed in particolare con il Dipartimento di Neuroscienze Umane, Sezione di Neuropsichiatria Infantile, con l’obiettivo di sostenere la ricerca scientifica per i disturbi del neurosviluppo in tutta la crescita, favorendo l’integrazione e la solidarietà sociale.

101CAFFE’ è entusiasta di sostenere questo nobile momento di incontro con grandi e piccini, all’insegna della spensieratezza e del “gusto”, grazie al contributo dato, per l’occasione, dall’area 101CAFFE’, allestita all’interno della struttura, dove è possibile apprezzare e degustare alcune delle miscele di selezionate torrefazioni artigianali italiane, in cialde e capsule e gustose bevande alternative anche per i più piccoli, sempre di alta qualità, per tutte le macchine da caffè presenti sul mercato nazionale ed internazionale.
Un’occasione davvero significativa con cui il marchio condivide, con tutti i presenti, non solo la pregevole missione di Le Ali dei Pesci ONLUS, ma anche l’importanza che la ricerca scientifica assume per la salute di ognuno, per la crescita della società in cui viviamo e per il futuro delle nuove generazioni.

101CAFFE’, ad oggi il più affermato network nazionale in franchising nella vendita di caffè, che ad oggi conta oltre 100 negozi in Italia e nel mondo e che proprio nella città di Roma ha aperto otto punti vendita, tra cui quello alla stazione di Roma Termini, trasmette al pubblico i propri valori di cultura del Made in Italy, artigianalità, territorialità, selezione, lieta di poter concorrere, con la propria partecipazione, alla diffusione delle numerose attività di cui la ONLUS si occupa, grazie al sostegno costante di medici, operatori del settore, genitori di figli con disabilità e professionisti della società civile, tutti uniti nel promuovere iniziative che accompagnino i soggetti colpiti dai disturbi del neurosviluppo.

Categorie