101RICETTE

101RICETTE: Panini al Caffè

Un caffè buono come il pane, e anche buono con il pane! Insieme formano una coppia perfetta, pronta ad accogliere dolce e salato a pari merito: sono i panini al caffè, che si prestano agli accostamenti di sapori inconsueti ma sempre famigliari, come i suoi ingredienti.

panini al caffè

INGREDIENTI:

  • 500g di farina di segale
  • 500g di farina bianca 00 (grano tenero)
  • 300 ml di caffè (ossia 6 tazzine)
  • 400 ml d’acqua (ossia 2 bicchieri)
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 25 gr di lievito di birra
  • 2 cucchiai di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

PROCEDIMENTO

Per preparare i tuoi panini al caffè, come prima cosa, prepara il caffè, che andrà fatto raffreddare fino a raggiungere la temperatura ambiente.
Nel frattempo ti potrai dedicare all’impasto: in una ciotola grande metti tutti gli ingredienti secchi: la farina, il lievito e lo zucchero e mescoli tutti insieme. Ora sbriciola nella ciotola il lievito di birra ed aggiungi l’acqua a temperatura ambiente, che andrai a versare un po’ per volta mentre amalgami. Finita l’acqua, aggiungi l’olio, sempre mentre mescoli, il sale e poi il caffè. Mescola ancora un po’ col cucchiaio e poi impasta con le mani per 15 minuti fino ad ottenere una palla morbida. Ora è arrivato il momento della lievitazione dei tuoi panini al caffè, che viene realizzata in due fasi. Copri la ciotola, nella quale c’è l’impasto a forma di palla, con un canovaccio e tienila lontana da fonti di luce, a temperatura ambiente per due ore. Passate le prime due ore, metti l’impasto dei panini al caffè su una spianatoia e lavoralo con le mani per qualche minuto. Ora puoi creare i panini dando la forma che desideri, tenendo presente che ogni panino dovrà pesare circa 150 grammi.
Metti i tuoi panini al caffè su una teglia da forno, spennella con olio d’oliva e fai lievitare per 1 ora.
Trascorsa l’ora di lievitazione,spolvera con un po’ di farina bianca (aiutati con un colino) e metti in forno (preriscaldato a 190°) per 30-40 minuti. I tuoi panini al caffè saranno cotti quando li vedrai dorati in superficie; a questo punto toglili dal forno e lasciali raffreddare.
Noi ti consigliamo di provarli come aperitivo con prosciutto crudo toscano, oppure come dessert con la marmellata d’arance amara. Ma sono un’ottima merenda ed una magnifica colazione, se gustati anche da soli, magari leggermente tostati, con ciò che più ti piace. Usa la fantasia e…scegli il tuo gusto!

Categorie

Archivi

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nostre 101RICETTE?

Scopri le ultime notizie su 101CAFFE'

101RICETTE – Guancia di vitello con salsa al caffè

101RICETTE – Guancia di vitello con salsa al caffè

101RICETTE: Guancia di vitello con salsa al caffè La guancia di vitello con salsa al caffè è una ricetta ricercata e gourmet ideale da preparare in occasioni speciali e perfetta per stupire gli ospiti con una commistione di sapori unica e da veri intenditori. La...

leggi tutto
101RICETTE – Tartufi di pandoro o panettone

101RICETTE – Tartufi di pandoro o panettone

101RICETTE: Tartufi di pandoro o panettone Alzi la mano chi non ha in casa avanzi di pandoro e panettone! Con la ricetta dei Tartufi di Pandoro o Panettone puoi dare nuova vita e soprattutto nuovo gusto a questi avanzi, trasformandoli in un dessert alternativo e...

leggi tutto

Condividi questo articolo

Condividi sui tuoi social media.