101NOTIZIE

Il gusto della solidarietà di 101CAFFE’ per l’Ospedale San Carlo Borromeo di Milano

Per molti un rito, per altri il modo migliore per incominciare la giornata. Per noi di 101CAFFE’ un buon caffè è molto di più: un semplice gesto quotidiano, come offrire un caffè, diventa un importante gesto di solidarietà, con cui il marchio intende fornire la propria vicinanza a progetti umanitari di valore, in questo momento di grande incertezza. 

“Una piccola e sincera dimostrazione, quella di poter sostenere con il nostro caffè quanti si trovano in difficoltà, ci fa sentire ancora più uniti, grazie allo spirito di squadra che porta noi e i nostri affiliati a collaborare con gli enti locali. Prima con i City Angels ed ora con l’Ospedale San Carlo Borromeo di Milano, che porta il nome del noto Arcivescovo che fu tanto sollecito e previdente sugli ospedali e gli enti benevoli dell’epoca”, sono le parole di Umberto Gonnella, CEO e fondatore di 101CAFFE’.

A seguito del dilagare della pandemia, tutti gli ospedali e le case di cura, da un momento all’altro, hanno dovuto sospendere gran parte delle attività tradizionali, per essere trasformati in centri di terapia intensiva Covid, interamente dedicati alla cura dei malati.

“In 101CAFFE’ la tradizione ed i valori sono un binomio consolidato, su cui si basa la nostra filosofia e che intende oggi più che mai ricambiare il costante apprezzamento ricevuto dai tanti estimatori e clienti, che ci seguono e scelgono ogni giorno, anche attraverso queste piccole manifestazioni di sostegno a progetti solidali e umanitari, come questi ai quali abbiamo aderito. Il nostro grande apprezzamento è rivolto ai tanti protagonisti della sanità lombarda, impegnati in un durissimo braccio di ferro con Covid-19 che, dal 20 Febbraio, è dilagato nella regione più ricca d’Italia, mettendo in ginocchio ospedali, medici e sistema sanitario”, aggiunge U.Gonnella.

Costruito alla fine degli anni ‘50 e formalmente inaugurato nel 1967 da Aldo Moro, l’Ospedale San Carlo Borromeo di Milano ha finalizzato la propria attività al miglioramento della performance per erogare prestazioni, in linea con le indicazioni della Regione Lombardia, diventando un punto di riferimento efficace ed adeguato alle richieste dei cittadini.

101CAFFE’ intende continuare a sostenere chi è impegnato ed è in prima linea nella lotta per affrontare la pandemia. Donare un caffè è un gesto simbolico, ma rappresenta il nostro modo di dire grazie. Un grazie che auspichiamo diventi presto un abbraccio, in grado di dare sollievo alle nostre paure: il coronavirus ci può spaventare, ma non dovrà vincere.

Categorie